Invenzione a 2 voci
Raffaele Casarano - sax alto/soprano ed elettronica; Marco Bardoscia - basso, contrabbasso, elettronica

Questo progetto nasce nel 2006, quando i due musicisti salentini, dopo lunghi anni di collaborazioni, decidono di creare un lavoro in comune, senza l’aiuto di uno strumento ritmico o armonico, ma solo utilizzando effetti elettronici dal vivo.
Così “invenzione a 2 voci”, non è altro che l’incontro di due strumenti melodici che si uniscono, creando armonie e ritmi, pur non avendo a disposizione pianoforte e batteria. Un viaggio tra le sonorità del jazz più tradizionale a quelle del jazz nord-europeo.

DOWNLOAD ENGLISH VERSION