Rob Mazurek - cornetta, elettronica; Guilherme Granado - elettronica, tastiere, voce; Mauricio Takara - batteria, percussioni, caviquino, elettronica; Thomas Rohrer - rabeca (viola brasiliana), sax soprano

Uno dei progetti più recenti di Rob Mazurek, il Black Cube SP è composto dallo storico trio São Paulo Underground e Thomas Rohrer. Rohrer è un vero e proprio maestro dell’intensa rabeca (la viola brasiliana), studiata con i migliori esponenti dello strumenti nel nord-est del Brasile. Questo quartetto vede il leader, Mazurek, alla cornetta e all’elettronica, Mauricio Takara alla batteria, elettronica e cavaquinho (ukelele brasiliano), Guilherme Granado alla tastiere, synths e sampler e Thomas Rohrer alla rabeca e al sax soprano. Il disco di debutto “Return the Tides”, pubblicato nell’ottobre del 2014 per la Cuneiform, è un catartico, moderno, magistrale e psichedelico spiritual post-tropicale, capace di sorprendere e, al tempo stesso, di incantare.